Seleziona la tua lingua

Paese

Che cos’è il TOGAF® framework?

Il framework TOGAF®, uno standard di The Open Group, è una metodologia e un framework comprovati di Enterprise Architecture utilizzati dalle principali organizzazioni mondiali per migliorare l'efficienza aziendale. È lo standard di Enterprise Architecture più importante e affidabile, che garantisce standard, metodi e comunicazioni coerenti tra i professionisti di Enterprise Architecture. I professionisti dell'Enterprise Architecture che conoscono bene lo standard TOGAF® godono di maggiore credibilità nel settore, efficacia lavorativa e opportunità di carriera.

 

Che versioni del TOGAF framework sono disponibili?

Sviluppato da The Open Group nel 1995, il framework TOGAF è oggi uno dei framework di architettura aziendale più utilizzati. È utilizzato da piccole, medie e grandi imprese, nonché da dipartimenti governativi, organizzazioni pubbliche non governative e agenzie di difesa. The Open Group ha annunciato l'ultimo aggiornamento del framework, rilasciando TOGAF® Standard, 10a edizione all'inizio del 2022.

Esistono attualmente due versioni supportate dello standard TOGAF supportate dall'Open Group, come vedremo più avanti discutendo del portfolio di certificazione TOGAF: Version 9.2 e 10th Edition.

 

Qual è il contenuto del TOGAF® Standard, Version 9.2?

Lo standard TOGAF, versione 9.2 è un aggiornamento (rilasciato nel 2018) al TOGAF® versione 9.1 (rilasciato 9 anni prima) che fornisce una guida migliorata, correggendo gli errori, migliorando la struttura del documento e rimuovendo il contenuto obsoleto. I principali miglioramenti apportati in questa versione includono aggiornamenti all'architettura aziendale e al metamodello dei contenuti. Tutte queste modifiche rendono il framework TOGAF più facile da usare e mantenere.

Lo standard è diviso in sette parti che riflettono la struttura e il contenuto dell’Architecture Capability all’interno di un’azienda (vedi la figura sopra):

  • PARTE I (Introduzione): Questa parte fornisce un'introduzione di alto livello ai concetti chiave dell'Enterprise Architecture e in particolare all'approccio standard TOGAF. Contiene le definizioni dei termini utilizzati in tutto il framework TOGAF e le note di rilascio che dettagliano le modifiche tra questa versione e la versione precedente del framework TOGAF.
  • PARTE II (Architecture Development Method): questo è il nucleo del framework TOGAF. Descrive il metodo di sviluppo dell'architettura TOGAF (ADM), un approccio graduale allo sviluppo di un'architettura aziendale.
  • PARTE III (Linee guida e tecniche ADM): questa parte contiene una raccolta di linee guida e tecniche disponibili per l'uso nell'applicazione dello standard TOGAF e del TOGAF ADM.
  • PARTE IV (Architecture Content Framework): questa parte descrive il framework dei contenuti TOGAF, incluso un metamodello strutturato per gli artefatti architettonici, l'uso di elementi costitutivi dell'architettura riutilizzabili e una panoramica dei tipici risultati dell'architettura.
  • PARTE V (Enterprise Continuum e strumenti): questa parte discute le tassonomie e gli strumenti appropriati per classificare e archiviare gli output dell'attività di architettura all'interno di un'azienda.
  • PARTE VI (Modelli di riferimento TOGAF): questa parte fornisce una selezione di modelli di riferimento architetturali, che include l'architettura della base TOGAF e il modello di riferimento dell'infrastruttura informativa integrata (III-RM).
  • PARTE VII (Architecture Capability Framework): questa parte discute l'organizzazione, i processi, le competenze, i ruoli e le responsabilità necessarie per stabilire e gestire una funzione dell'architettura all'interno di un'impresa.

 

Qual è il contenuto del TOGAF Standard, 10th Edition?

Il TOGAF ADM, o "Metodo di sviluppo architettonico", rimane al centro del framework.
Sebbene la versione più recente del framework non lo abbia modificato, è stato diviso in due aree separate: TOGAF Fundamental Content e TOGAF Series Guides, che rappresenta un cambiamento significativo in TOGAF Standard, 10a edizione.

La spina dorsale del framework è il TOGAF Fundamental Content, che comprende un'introduzione e consigli sull'implementazione e approfondisce i dettagli dei seguenti aspetti:

  • Il metodo di sviluppo architettonico
  • Tecniche ADM
  • Applicazione dell'ADM
  • Contenuto dell'architettura
  • Capacità e governance di EA

Chi ha studiato o utilizzato TOGAF Standard, versione 9.2 troverà questa sezione del framework abbastanza familiare.

Le TOGAF Series Guides forniscono informazioni supplementari al framework principale, con un focus dettagliato sulle seguenti aree dell'architettura:

  • Architettura aziendale
  • Architettura di sicurezza
  • Informazione architettura
  • Architettura d'impresa
  • Architettura tecnologica
  • Architettura digitale

Guide aggiuntive offrono informazioni su argomenti come Agile, adattamento delle architetture ADM, MSA e SOA e altro ancora. Questo formato offre una maggiore flessibilità ai professionisti TOGAF, che possono fare riferimento e utilizzare le guide della serie come richiesto, a seconda della struttura organizzativa, degli obiettivi, degli ambienti e di altri fattori.

The Open Group si è inoltre impegnata a creare e aggiornare le guide in futuro, ampliando il corpus di conoscenze del TOGAF e rendendo il framework ancora più adattabile e applicabile.

 

Che differenze ci sono tra TOGAF, Version 9.2 e TOGAF Standard, 10th Edition?

Il contenuto principale di TOGAF (l'ADM) è invariato tra le due versioni.
Tuttavia, TOGAF Standard, 10a edizione è stato reso più navigabile, espandibile e più facile da personalizzare. Su questa base, sono state aggiunte conoscenze chiave su argomenti recenti ed emergenti come l'agilità, l'architettura dei microservizi, la strategia digitale. The Open Group si è inoltre impegnata a creare e aggiornare le guide in futuro, ampliando il corpus di conoscenze del TOGAF e rendendo il framework ancora più adattabile e applicabile.

 

Quali sono i benefici del TOGAF Standard?

Come la maggior parte dei framework, lo standard TOGAF offre alle organizzazioni un modo per aumentare la solidità, la flessibilità e l'efficienza della propria Enterprise Architecture, consentendo all'azienda di cambiare e adattarsi ai requisiti di un futuro imprevedibile. Ma quali sono i vantaggi dello standard TOGAF rispetto ad altri framework EA?

  • Collaborativo: il framework TOGAF è stato sviluppato attraverso gli sforzi congiunti di 300 delle principali organizzazioni mondiali. Questa ampia base di conoscenze ed esperienze garantisce che il framework sia provato e testato.
  • Risorsa open-source: il volume di materiali trovati nel framework TOGAF non ha eguali ed è disponibile gratuitamente tramite il sito Web di Open Group. Queste risorse sono una risorsa preziosa sia per i principianti che per i professionisti esperti.
  • Flessibile: il framework TOGAF è generale ma può essere personalizzato per soddisfare le esigenze specifiche di qualsiasi organizzazione. Inoltre, è stato progettato per essere compatibile con altri framework.
  • Popolare: il framework TOGAF esiste da molto tempo e, di conseguenza, è ampiamente conosciuto e accettato e vi è un gran numero di professionisti e formatori qualificati disponibili. Ciò significa che è facile trovare persone con le giuste competenze quando ne hai bisogno.
  • Miglioramento costante: il framework TOGAF si evolve a ogni aggiornamento, assicurando che incorpori e promuova le best practice più recenti.

 

Che cos’è il portfolio di certificazioni TOGAF?

Il portafoglio di certificazioni TOGAF include certificazioni e credenziali di certificazione basate sullo TOGAF Standard, Version 9.2, and the TOGAF Standard, 10th Edition.
Include una serie di percorsi di apprendimento complementari incentrati sullo standard TOGAF e sulla libreria TOGAF. I percorsi includono diverse quantità di apprendimento, che vanno da brevi credenziali di certificazione (3 ore di studio o più) a certificazioni di più giorni.

Le certificazioni TOGAF incluse nel portfolio:

I percorsi di apprendimento introdotti per supportare lo il TOGAF Standard, 10th Edition includono percorsi diretti dalla certificazione TOGAF 9 Foundation e superiori, e il riconoscimento della certificazione TOGAF 9 con il percorso Bridge.

 

Qual è la certificazione TOGAF® giusta per me?

La tabella qui sotto fornisce le linee guida per selezionare la giusta certificazione TOGAF in base allo stato e alle esigenze di un candidato.

 

Come ottenere una certificazione TOGAF?

Per ottenere una certificazione TOGAF è necessario seguire un corso accreditato e superare il relativo esame.

Scopri di più sui nostri corsi e sugli esami di certificazione per il livello corrispondente facendo clic sui collegamenti seguenti:

Domande Frequenti

No, tutti i prezzi sul sito escludono l'IVA. Tuttavia, ricordiamo che l'IVA è sempre non applicabile nei seguenti casi:

  • fatturazione a un'impresa o un cittadino non UE
  • fatturazione a un'impresa UE non italiana con un VIES VAT ID valido.

È possibile verificare il VAT ID sul portale VIES a questo link: https://ec.europa.eu/taxation_customs/vies/

Il sito applica queste regole automaticamente. Tuttavia, lei o la sua organizzazione potreste essere esentati dall'applicazione dell'IVA per altri motivi legali. In questo caso contattateci (info@innovativelearning.eu) in modo da poter analizzare e confermare il vostro caso. Se così fosse, si prega di non presentare le iscrizioni tramite il sito: la vostra richiesta verrà gestita attraverso il procedimento di trattamento manuale degli ordini.

Con l’acquisto di pacchetti con durata 30 giorni e 1 anno, l’esame non deve essere effettuato necessariamente entro la data di chiusura dell’account sulla piattaforma di e-learning. La validità del voucher d’esame è infatti di 12 mesi dalla data di emissione.

Durante il processo di acquisto è possibile registrare i dati di ogni partecipante.  

La data di attivazione del pacchetto può essere selezionata durante il processo di acquisto sul sito. I giorni di accesso al corso, menzionati nel titolo del prodotto, verranno conteggiati a partire dalla data selezionata. Il pagamento deve essere completato prima della data di attivazione.

30g o 1 anno sono da intendersi come periodo, quindi giorni, durante i quali è possibile accedere al corso acquistato sulla piattaforma e-learning. Tali durate decorrono dalla data di attivazione definita durante il processo di acquisto. La data di attivazione può essere scelta a piacere nei 30 giorni successivi all’acquisto. Se necessitate di maggior flessibilità, contattateci.

 

Il voucher di esame è di norma emesso all'attivazione del corso online, tuttavia può essere emesso anche al termine del corso online o inviato dopo 24/48 ore dalla data dell'ordine.
In caso di acquisto di solo esame, il voucher è emesso alla conferma dell’acquisto, sempre in seguito alla ricezione del pagamento.

E’ possibile effettuare il pagamento con carta di credito (circuiti VISA, Mastercard), Paypal oppure tramite bonifico bancario.