Seleziona la tua lingua

Paese

Corsi ITIL® v3 vs ITIL® 4

Differenze tra ITIL v3 e ITIL4 spiegate da iLEARN


L’IT è alla base di ogni business nel mondo odierno. Questo aggiornamento permetterà a ITIL di riflettere l’ambiente frenetico e complesso in cui viviamo, oltre ai nuovi metodi per lavorare e le pratiche emergenti; tutto ciò è essenziale non solo per i professionisti ITSM, ma anche per una gamma più ampia di professionisti che lavorano nel mondo della trasformazione digitale.

Lo scopo di ITIL 4 è di fornire alle organizzazioni una guida esauriente per la gestione della tecnologia dell’informazione nel moderno settore dei servizi.

ITIL 4 si evolverà per fornire un esauriente modello operativo IT/Digitale, comprendendo la delivery completa dei prodotti e servizi tecnologici, e fornendo una guida su come l’IT si interfacci e anche guidi una strategia di business più ampia. 

COSA C'È DI NUOVO?

Approccio olistico
ITIL 4 enfatizza un approccio olistico, definendo diverse dimensioni del service management che, insieme, siano decisive per una creazione del valore efficace ed efficiente per i clienti e gli altri stakeholder sotto forma di prodotti e servizi. Queste considerano elementi come organizzazioni e persone, partner e fornitori, information & technology e flussi di valore e processi; tutto ciò è importante non solo per i servizi IT, ma anche per l'IT service management.

Sistema del valore di servizio
ITIL si è evoluto oltre l'erogazione di servizi per fornire una delivery del valore completa. Ora il focus è sulla co-creazione del valore attraverso il rapporto di servizio.
Il framework aggiornato si concentrerà sulla facilitazione della co-creazione di valore attraverso il service value system (SVS). L’SVS rappresenta il modo in cui diversi componenti e attività possono lavorare insieme, in qualsiasi tipo di organizzazione, per facilitare la creazione di valore attraverso i servizi IT abilitati. In ITIL 4 i clienti sono un elemento essenziale nel processo di creazione del valore.

Catena del valore dei servizi
La catena del valore dei servizi (in inglese service value chain, SVC) è incorporata all'interno del SVS. La catena del valore dei servizi è l'insieme di attività interconnesse che, se ordinate correttamente, forniscono un modello operativo per la creazione, la delivery e il miglioramento continuo dei servizi. La catena del valore dei servizi consente a un'organizzazione di definire un numero di varianti di queste sequenze note come flussi di valore, di cui il ciclo di vita del servizio v3 è un esempio. La catena del valore dei servizi è flessibile e può essere adattata a molti approcci, tra cui i team di distribuzione incentrati sul prodotto, DevOps e IT centralizzato. L'adattabilità della catena del valore consente alle organizzazioni di rispondere alle richieste mutevoli dei loro stakeholder nel modo più efficace ed efficiente possibile.

Pratiche ITIL
Ciò attualmente conosciuto e descritto in ITIL v3 come processi ITIL sarà una parte fondamentale del framework ITIL 4 e amplierà la loro architettura per considerare anche altri elementi come ruoli, skills, persone e risorse. Verranno indicati come pratiche ITIL in ITIL 4. Le pratiche ITIL descritte in ITIL 4 manterranno il valore e l'importanza forniti dagli attuali processi ITIL, mentre allo stesso tempo si espanderanno per essere integrate in diverse aree di service management e IT, dalla domanda al valore. Il framework ITIL 4 rafforzerà un approccio flessibile e non-silos per l'applicazione delle pratiche ITIL. 

Integrazione con altre pratiche e nuovi modi di lavorare
ITIL 4 rifletterà altri framework e si integrerà con nuovi modi di lavorare, tra cui Agile, DevOps, Lean, IT governance e leadership. Fornirà la flessibilità necessaria per adottare e adattare quanto rilevante per ogni azienda e organizzazione, rafforzando allo stesso tempo i principi fondamentali per fornire la qualità del servizio IT. Tutto ciò colloca ITIL e il service management in un contesto strategico, riunendo ITSM, Sviluppo, Operazioni, business relationship e governance in un unico approccio. Questo è un modello veramente integrato per il digital service management.

Principi guida
I principi guida ITIL, introdotti inizialmente in ITIL Practitioner, saranno al centro di ITIL 4. Si evolveranno per continuare a fornire una guida alle organizzazioni nel loro lavoro adottando al contempo un approccio di service management in quanto adatteranno la guida ITIL alle proprie esigenze e circostanze specifiche, incluso il miglioramento continuo a tutti i livelli.

Quattro dimensioni
Per supportare un approccio globale al service management ITIL definisce anche quattro dimensioni che, nell’insieme, sono fondamentali per la creazione del valore efficace ed efficiente per i clienti e gli altri stakeholder, sotto forma di prodotti e servizi. Le quattro dimensioni rappresentano prospettive rilevanti per l'intero service value system. Saranno applicate sia al service management che ai servizi gestiti in tutta l’organizzazione.

In che modo ITIL 4 si differenzia da ITIL v3?

Lo Schema di Certificazione ITIL comprende i seguenti livelli:

Una delle caratteristiche principali del nuovo schema di certificazione ITIL 4 è che ora è formato da tre diversi percorsi di qualificazioneITIL Managing Professional (ITIL MP), ITIL Strategic Leader (ITIL SL) e ITIL Practice Manager (ITIL PM). Queste tre qualifiche forniscono ai candidati una maggiore chiarezza su come e dove possano migliorare le loro abilità e distinguersi dagli altri.

Per poter essere idoneo a diventare un ITIL Master, i candidati dovranno essere in possesso delle qualifiche ITIL Managing Professional (ITIL MP), ITIL Strategic Leader (ITIL SL) e ITIL Practice Manager (ITIL PM).

Esiste un modulo di transizione per ITIL 4 Foundation?

Il modulo di transizione ITIL 4 Managing Professional Transition è stato ufficialmente ritirato dal 30 settembre 2022. I candidati con certificazioni ITIL v3 che intendono approcciarsi allo schema di certificazione ITIL 4 dovranno cominciare il percorso dal primo livello, ITIL 4 Foundation.

Lo schema di certificazione ITIL v3 è stato definitivamente ritirato.

Domande Frequenti

No, tutti i prezzi sul sito escludono l'IVA. Tuttavia, ricordiamo che l'IVA è sempre non applicabile nei seguenti casi:

  • fatturazione a un'impresa o un cittadino non UE
  • fatturazione a un'impresa UE non italiana con un VIES VAT ID valido.

È possibile verificare il VAT ID sul portale VIES a questo link: https://ec.europa.eu/taxation_customs/vies/

Il sito applica queste regole automaticamente. Tuttavia, lei o la sua organizzazione potreste essere esentati dall'applicazione dell'IVA per altri motivi legali. In questo caso contattateci (info@innovativelearning.eu) in modo da poter analizzare e confermare il vostro caso. Se così fosse, si prega di non presentare le iscrizioni tramite il sito: la vostra richiesta verrà gestita attraverso il procedimento di trattamento manuale degli ordini.

Con l’acquisto di pacchetti con durata 30 giorni e 1 anno, l’esame non deve essere effettuato necessariamente entro la data di chiusura dell’account sulla piattaforma di e-learning. La validità del voucher d’esame è infatti di 12 mesi dalla data di emissione.

Durante il processo di acquisto è possibile registrare i dati di ogni partecipante.  

La data di attivazione del pacchetto può essere selezionata durante il processo di acquisto sul sito. I giorni di accesso al corso, menzionati nel titolo del prodotto, verranno conteggiati a partire dalla data selezionata. Il pagamento deve essere completato prima della data di attivazione.

30g o 1 anno sono da intendersi come periodo, quindi giorni, durante i quali è possibile accedere al corso acquistato sulla piattaforma e-learning. Tali durate decorrono dalla data di attivazione definita durante il processo di acquisto. La data di attivazione può essere scelta a piacere nei 30 giorni successivi all’acquisto. Se necessitate di maggior flessibilità, contattateci.

 

Il voucher di esame è di norma emesso all'attivazione del corso online, tuttavia può essere emesso anche al termine del corso online o inviato dopo 24/48 ore dalla data dell'ordine.
In caso di acquisto di solo esame, il voucher è emesso alla conferma dell’acquisto, sempre in seguito alla ricezione del pagamento.

E’ possibile effettuare il pagamento con carta di credito (circuiti VISA, Mastercard), Paypal oppure tramite bonifico bancario.